mercoledì 6 febbraio 2013

Anteprima: Il sogno della Bella Addormentata

Buonasera ranocchie, come va? Io, prima di ributtarmi nel mondo di Millie e Orla, vi voglio segnalare l'uscita di questo libro, visto che, appena finito "Le imprevedibili conseguenze dell'amore" inizierò questo, e lo recensirò in anteprima!
Sto parlando del nuovo libro made in Piemme Freeway, scritto dall'italiano Luca Centi. Parliamo della rivisitazione in chiave steampunk del classico "La bella addormentata nel bosco".
Non vedo l'ora di leggerlo, anche perchè la copertina mi fa impazzire e la trama mi stuzzica, e non poco!

Un romanzo straordinario: dark, eppure eccezionalmente brillante, d’ispirazione steampunk.


Titolo: Il sogno della Bella Addormentata
Autore: Luca Centi
Casa Editrice: Piemme
Collana: Freeway
Prezzo: €16.50
Pagine: 252
Data di uscita: 12 FEBBRAIO 2013
Trama:
Nella Londra di fine Ottocento, Talia si muove silenziosa come un gatto e scaltra come una volpe. È molto giovane e molto bella, il che è un indubbio vantaggio nell’esercizio della sua professione, la ladra. Talia però non ruba di tutto, si impossessa solo di quello che la porta più vicino alla soluzione del mistero che avvolge la sua vita. La scomparsa di suo padre. La risposta che troverà, però, fra nebbie e vapori, ingranaggi e corsetti, sarà una scoperta tanto sconvolgente quanto raccapricciante, nascosta gelosamente dentro una teca di cristallo.

Piccolo estratto dal libro:

"Talia ha paura.
L’uomo la prende tra le braccia e lei si stringe contro il suo petto. Salgono al piano di sotto. Uno, due, dieci, venti gradini; Talia continua a vedere ben poco.
Poi Cornelius Cobbald la fa stendere su una superficie fredda e liscia. Una teca di vetro? Per quanto Talia si sforzi di vedere, i suoi occhi non incontrano che ombre e sagome sfocate.
«Riposa in eterno, mia bella addormentata» le sussurra Cornelius Cobbald. La bacia sulla fronte e fa un passo indietro, tornando a essere un’ombra tra le ombre. «Vedrai che riuscirò a salvarti. Ci riuscirò, credimi.»
Uno sbuffo di vapore avvolge ogni cosa. Un sapore amaro riempie la bocca di Talia, fino a farla soffocare: soluzione cristallina. E’ ovunque e lei non può opporsi."

3 commenti:

  1. Sono troppo curiosa! Non vedo l'ora di leggerlo!

    RispondiElimina
  2. ciao
    questo è un libro che mi incuriosisce.

    RispondiElimina

Mi fa sempre piacere leggere i vostri commenti! Commentare non costa niente!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...