martedì 4 giugno 2013

Recensione: "The Selection" di Kiera Cass + *ANNUNCIO IMPORTANTE*

Buonasera lettrici! Come va? Io sto benissimo, sono appena tornata dal parco con una mia amica, mi sono divertita tantissimo! *-* Comunque oggi vi volevo fare un'annuncio importante!

*ANNUNCIO IMPORTANTE*

Come avete ben visto, in questi giorni sono stata poco presente nel blog. E visto che è quasi estate e quest'anno ho un bel pò di lavoro ho deciso che fino alla mia partenza pubblicherò solo recensioni. Voglio lasciare da parte rubriche e cose del genere. Così potrò dedicarmi più ai libri e di recensioni ce ne saranno di più. Poi, tutto luglio e una buona parte di agosto molto probabilmente non ci sarò per niente quindi non potrò neanche pubblicare le recensioni. Da inizio settembre ci sarò, ma poi vedremo il destino del blog. Ho notato che mi sono soffermata troppo sulle rubriche e la lettura dei libri andava a rilento, così penso che anche i prossimi anni in cui terrò il blog pubblicherò solo recensioni. Mi dispiace davvero tantissimo ma ho notato che non riesco a stare appresso al sito e fare altre cose insieme.

*FINE ANNUNCIO*

The Selection
di Kiera Cass

Editore: Sperling & Kupfer
Prezzo: € 17,90
Pagine: 310 c.a.

Trama: In un futuro lontano, in un Paese devastato dalla guerra e dalla fame, l'erede al trono seleziona la propria moglie grazie a un reality show spettacolare. Per molte ragazze la Selezione è l'occasione di una vita. L'opportunità di sfuggire a un destino di miseria e sognare un futuro migliore. Un futuro di feste, gioielli e abiti scintillanti. Ma per America è un incubo. A sedici anni, l'ultima cosa che vorrebbe è lasciare la casa in cui è cresciuta per essere rinchiusa in un Palazzo che non conosce. Perdendo così l'unica persona che abbia mai amato, il coraggioso e irrequieto Aspen. Poi però America conosce il Principe Maxon e le cose si complicano. Perché Maxon è affascinante, dolce e premuroso. E può regalarle un'esistenza che lei non ha mai nemmeno osato immaginare...




Recensione:

E' difficile descrivere un libro così dopo qualche giorno di lettura. O si scrive la recensione appena finito il romanzo o te ne scordi. E' facile scordare un libro come "The Selection".

America Singer è una Cinque, una musicista, in un futuro lontano dove i cittadini sono divisi in caste da Uno a Otto.
Non vorrebbe mai separarsi dalla casa in cui è cresciuta ma un giorno dovrà farlo: l'erede al trono del suo paese seleziona la propria moglie grazie a un reality show e, controvoglia, America si ritroverà a partecipare insieme ad altre 34 ragazze. Ma separarsi da casa sua non vuol dire solo lasciare la propria famiglia ma anche Aspen, un giovane e irrequieto ragazzo, un Sei, di cui lei è innamorata.
Ma, al palazzo, America cambierà totalmente idea. Conoscerà Maxon, il principe, che si rivela l'esatto contrario di quello che pensava e una vita totalmente diversa dalla sua. Abituata a mangiare solo quello che "passava in convento", si ritroverà a mangiare da vera nobile, indosserà vestiti scintillanti e verrà trattata da principessa. Ma è davvero questo il futuro che vuole?

Nonostante la scorrevolezza e il fatto che il libro si legga in pochissime sere, non mi è piaciuto tanto come aspettavo. Spiegandomi meglio, "The Selection" è comunque un libro che merita una lettura, soprattutto perchè è molto leggero, ma bisogna partire con le aspettative sotto terra.

I personaggi che mi sono piaciuti di più sono stati America, Maxon e Celeste. America mi è piaciuta per la sua voglia di andare avanti, Maxon per la sua relativa simpatia e Celeste, anche se è una ragazza in competizione con la protagonista, mi è piaciuta perchè ha dato pepe alla storia, che altrimenti sarebbe rimasta piatta e monotona.
Anche Marlee mi è piaciuta molto, mentre Aspen l'ho odiato fin da subito.

La penna della Cass è scorrevole, semplice e a volte anche un pò banale. Banale perchè tutte le cose che succedono non fanno "colpo di scena" e non sono inaspettati.

Per concludere, "The Selection" è un libro leggero e carino, consigliato per l'estate per una lettura da ombrellone. Basta iniziare a leggerlo con le aspettative a 0,0001. 


VOTO:
Con un piccolo meno.

Canzone consigliata: "Love Story" di Taylor Swift

1 commento:

  1. Premio per te sul nostro blog ^^
    Baci Dany e Ele :*

    RispondiElimina

Mi fa sempre piacere leggere i vostri commenti! Commentare non costa niente!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...